Carter Lowe Creatore, imprenditore e sostenitore della cura di sé
Tempo di lettura: 3 min

Trucchi di fitness club e palestre

Perché dovresti abbandonare presto il fitness club o la palestra, anche se l'hai intrapresa con entusiasmo? Nei fitness club, tutto è pianificato in modo che...

Sono passati solo 10 giorni dai voti di Capodanno e ti sei già arreso? "Non è solo pigrizia: i fitness club non vogliono che tu li visiti diligentemente", afferma la giornalista di El Mundo Martha G. Alier. “Nei fitness club, tutto è pianificato in modo da acquistare un abbonamento e poi abbandonare le lezioni. Perché cadiamo in questa esca? — spiega l'autore.

Il giornalista descrive il fitness club spagnolo della prestigiosa catena Metropolitan: fiori appena recisi sul bancone, divani in pelle, libreria, caminetto. Dispone di una propria spa e solarium. “Niente suggerisce che le persone vengano qui per sudare. Per vedere la sala con attrezzi ginnici e bilancieri, devi camminare lungo il corridoio fino alla fine ", scrive l'autore.

A gennaio i fitness club ottengono più visitatori, del 30-40%. “Ma siamo subito senza fiato. La maggior parte delle persone si aspetta di andare al fitness club due volte più spesso di quanto faccia effettivamente", scrive l'autore. Secondo il giornalista, tutti i fitness club - sia costosi che di classe economica - non vogliono che tutti coloro che acquistano abbonamenti li visitino. Meno clienti, migliore sarà la loro attività.

Tutto è pensato: non c'è nulla di intimidatorio nell'atrio dove si viene indotti a comprare un abbonamento. L'importante è attirare un po' chi fa sport. "I centri fitness che sono consapevoli di questo trucco (e alcuni, in particolare quelli economici, lo incoraggiano) accettano 10 volte più clienti di quelli che possono gestire", afferma l'articolo.

I fitness club economici prevedono di perdere fino al 60% della loro clientela. "Se paghi un abbonamento annuale, non sei solo il miglior cliente, ma finanzi anche abbonamenti convenienti per coloro che continuano ad esercitarsi", scrive la pubblicazione.

Vero, Metropolitan afferma che la loro rotazione è bassa: solo il 20%. “A differenza dei club economici, preferiamo incoraggiare la fedeltà dei nostri clienti. I nostri clienti affermano che la differenza sta nelle consulenze individuali", afferma il CEO Sergio Pellon.

Ciò è dovuto a meccanismi psicologici, osserva il giornale. “Ci sentiamo più acutamente obbligati ad andare in un fitness club quando c'è un insegnante o un consulente che ci conosce e ci controlla, se non giustifichiamo le sue speranze, ci vergogneremo”, spiega lo psicologo Angel Sobrino. Secondo lui, la cosa più importante in un fitness club sono i buoni consulenti.

"Un altro brillante stratagemma dei fitness club è il canone mensile gonfiato, che rende gli abbonamenti annuali più allettanti", afferma l'articolo. Al cliente piace immaginare che andrà al club tutti i giorni e tra un anno starà benissimo. Ma se tendi ad essere pigro, questo effetto è controproducente.

Sobrino consiglia abbonamenti a breve termine. È importante che una persona senta che i suoi investimenti si ripagano rapidamente, quindi la motivazione rimarrà.

Il giornale ha trovato una soluzione innovativa al problema proposto da un gruppo di economisti americani. "È necessario concludere un accordo non solo con un fitness club, ma anche con uno dei tuoi amici o parenti", spiega l'autore. Devi dare a un amico una certa somma di denaro. Se raggiungi l'obiettivo per cui visiti un fitness club, il tuo amico ti restituirà i soldi. In caso contrario, li donerà in beneficenza o li spenderà a suo piacimento.

Fonte: El Mundo