Perché la vita peggiora?

Cosa fare nella vita quando niente funziona e tutto va male? Come superare i momenti difficili e migliorare la vita in meglio? Perché va tutto male e di chi è la colpa?

Tutti intorno stanno bene, tranne te. Le persone si sposano, comprano auto, si trasferiscono in nuovi appartamenti, sono felici nelle relazioni, raggiungono obiettivi, viaggiano molto e fanno quello che vogliono. Ma non tu. Tutto è diverso con te. Tutto va male con te e sta peggiorando sempre di più. Perché la vita peggiora e anche evitarla?

Spesso non ci sentiamo bene quando le cose non vanno come previsto. Di conseguenza, sembra che la vita sia fallita, a differenza di altre. Sei un perdente e non ci sono prospettive nella vita. Ma non è così. Non è affatto questo il punto.

Ragioni per il deterioramento della vita

La nostra vita è composta da molti gruppi o enigmi diversi. Questo è lavoro, vita personale, macchina, appartamento, cose, hobby, desideri, obiettivi, sogni. Dobbiamo avere il quadro completo, altrimenti non saremo felici. Se ci manca un pezzo o più, allora ci sentiamo infelici. I problemi nella nostra vita personale o sul lavoro possono renderci depressi.

Valuta con sobrietà ciò che vuoi o ciò che non hai. Spesso ci preoccupiamo invano per una sciocchezza quando il problema è inverosimile. Non hai una bella macchina, ma quanto ti serve? Forse un analogo più economico non è così male? Vuoi uscire con una Miss Mondo che ha l'aspetto e la personalità perfetti? Ma quanto sei perfetto? Vuoi fare un bel lavoro e non fare nulla? Ciò non accade. Tutto deve essere pagato con tempo e fatica.

L'assenza di diversi gruppi o enigmi è la ragione del nostro desiderio, ma a volte la nostra vita crolla gradualmente. Invece di migliorare la situazione, le cose iniziano a peggiorare sempre di più. Problemi di natura personale, lavorativa, domestica. Quando interi gruppi di grappoli cadono dall'immagine piegata, iniziamo a preoccuparci e a farci prendere dal panico.

Hai avuto una relazione, ma hai rotto. Avevi un lavoro, ma sei stato licenziato. Avevi dei piani, ma hanno subito un crollo schiacciante. Ci possono essere molte perdite. Il risultato è un senso di disastro e disperazione. La vita sembra peggiorare sempre di più. Abbiamo difficoltà che prima non esistevano. È la fine del mondo, su cui non abbiamo alcun controllo. La vita è crollata, schiacciando frammenti dei nostri desideri.

Perché la vita peggiora e cosa fare?

Perché tutto nella vita peggiora? Non stai facendo qualcosa che possa migliorarlo o stai facendo qualcosa di completamente sbagliato. Hai perso la presa e ti sei rilassato prima del tempo. Di conseguenza, l'immagine del tuo mondo viene distrutta quando il numero di grappoli di felicità diminuisce e ci sono più buchi e carenze.

Fermati, calmati e smetti di cadere

La cosa più importante è non caricarti invano. Sei in una posizione che non fa per te. Non sei esattamente dove vorresti essere. Ma questo non è un motivo per andare in depressione, o per credere che la vita sia finita. Sfogati e rallenta. Fermare. Stai facendo qualcosa di sbagliato o non stai facendo nulla.

Il tuo progetto di vita, o la sua mancanza, non funziona come dovrebbe. Se cadi in una buca, la prima cosa da fare è smettere di scavare.

Pensa alla situazione in cui ti trovi

Cosa ti è successo o non ti è successo? Cosa sta causando il tuo cattivo umore? Qual è il problema o i problemi? Dividi tutte le tue frustrazioni in gruppi e pensa separatamente. Perché ti trovi in ​​questa situazione e come puoi risolverla? Perché pensi che la vita stia peggiorando? Dove ti sei perso e cosa hai sbagliato a calcolare? Valuta con attenzione e sobrietà la situazione in cui ti trovi.

Trova un piano che funzioni

Niente nella vita può essere raggiunto senza un piano valido. Andrai con il flusso, o scorrerai casualmente da un lato all'altro. Tutto ciò non contribuirà alla risoluzione della situazione. È tempo di usare il cervello e sfruttare tutto il loro potenziale. Il piano può riguardare la carriera, la vita personale, la salute, qualunque cosa. Fai un piano per ogni parte della tua vita in modo da non lasciare che le cose vadano alla deriva.

1. Quali obiettivi dovrebbero essere fissati e quali parametri di riferimento dovrebbero essere presi in considerazione?

2. Dove dobbiamo muoverci per invertire il corso degli eventi verso un vettore positivo?

3. Come ottenere ciò che vuoi in una settimana, mese o anno?

4. Cosa può aiutarti esattamente in questa situazione?

5. Cosa bisogna fare diversamente, per un cambiamento positivo?

6. Su cosa devi lavorare ogni giorno, dedicando tempo ed energie?

7. Quale conoscenza o esperienza ti manca?

8. Dove andare su scala globale?

9. Hai le giuste priorità?

10. Chi o cosa ti impedisce di realizzare i tuoi sogni?

11. Quale piano funzionerà sicuramente e quanto è realistico?

​​​​

12. Eviti i problemi o li risolvi?

13. Chi può aiutare o dare consigli?

14. Cosa si dovrebbe imparare o sperimentare?

15. Come puoi iniziare a fare la differenza oggi?

Trova un piano che funzioni. Quindi puoi dire che stai lavorando per migliorare la tua situazione. Tu stesso crei il puzzle o il cluster desiderato. Risolvi i tuoi problemi sorti prima.

Perché la vita peggiora? Sei rilassato o non stai facendo ciò che è richiesto. Puoi sederti su un bicchiere, andare in depressione o provare pena per te stesso. E puoi analizzare la situazione e quindi procedere per correggerla.

Perché la vita non è perfetta? Non sarà così, ma può essere resa abbastanza prospera e felice. Non hai bisogno di molto per essere felice, ma per quel poco devi fare uno sforzo. E quanto tempo e fatica sei disposto a pagare per la tua felicità? Per 5 copechi, per fortuna o gratis, non scivolerai in una vita felice.