Carter Lowe Creatore, imprenditore e sostenitore della cura di sé
Tempo di lettura: 6 min

Non so cosa fare nella vita. Come scegliere e trovare un percorso di vita?

Spesso ci troviamo in una situazione in cui ci fermiamo nel dubbio e non sappiamo cosa fare dopo. Dobbiamo prendere una decisione, scegliere da qualcosa o decidere un percorso futuro nella vita. Come fare la scelta giusta che renderà il nostro futuro più luminoso?

“Non scegliamo noi i tempi. Possiamo solo decidere come vivere nei tempi che ci hanno scelto”. Il Signore degli Anelli

Non sai nemmeno cosa fare? Come tutti sanno. Ognuno di noi si è trovato in una situazione difficile quando è necessario scegliere il nostro futuro percorso di vita. Ma dubitiamo della scelta o non presentiamo affatto un piano per ulteriori azioni.

  • Dovresti restare dove sei, o cambiare radicalmente tutto nella vita, tagliando le corde?
  • Devo lavorare in un posto o imparare qualcosa di nuovo per trovare un lavoro completamente diverso?
  • Continuare la relazione e sperare per il meglio? O forse fermarsi e trovare qualcuno che si adatta meglio a te?

Tali dubbi ci vengono regolarmente in mente. Di tanto in tanto ci troviamo in una posizione difficile quando è difficile prendere una decisione che sarà corretta. Ma non prendere una decisione non è un'opzione. Questo è il modo più sicuro per perdere la vita. Devi agire per realizzarti pienamente.

Naitian Tony Wang, Unsplash

Non so cosa fare nella vita. Come scegliere e trovare la strada?

1. Trova più informazioni di cui hai bisogno

Come uscire dall'impasse? Non sei la prima persona a trovarti in una situazione del genere. Qualcuno, una volta e da qualche parte, è già stato nei tuoi panni. Non solo lo era, ma ne è anche uscito, e ora ha la conoscenza e l'esperienza necessarie. Ha sicuramente molto da imparare.

Molto probabilmente, questo è già stato scritto in un articolo, girato in un video o scritto in un libro. Lì le persone hanno condiviso la loro esperienza, il loro modo e i metodi di soluzione. Trova le informazioni di cui hai bisogno e poi usale per analizzare il tuo caso e la tua situazione.

Usa la tua esperienza o quella di qualcun altro. Valuta i modi che hanno funzionato prima. In che modo altre persone hanno risolto problemi simili? Quale strategia ha avuto successo? Quale scelta strategica è stata sbagliata? Quali passi hai fatto in questa situazione? Cosa ne è venuto fuori?

L'analisi del campione di big data rende la decisione rappresentativa e massimamente corretta.

Jaredd Craig, Unsplash

2. Definisci l'obiettivo finale del tuo dubbio

Non so cosa fare dopo! Trova la causa delle tue preoccupazioni. Perché vogliamo porre fine alla relazione? Non per il motivo che vogliamo essere soli. Vogliamo trovare una persona più adatta con cui saremo più felici. Perché vogliamo cambiare lavoro? Non per il motivo che siamo pigri e non vogliamo fare nulla. Vogliamo trovare un lavoro di nostro gradimento, dove saremo apprezzati.

Determina l'obiettivo finale del tuo desiderio. Perché sei in questa situazione? Cosa vuoi? Una volta definito il tuo obiettivo finale, avrai un'idea chiara dei potenziali modi per ottenere ciò che desideri. Dissipa la nebbia.

Maksim Tarasov, Unsplash

3. Discuti i tuoi problemi con altre persone

crea! Aiuto!". Certo, è difficile per uno prendere la decisione giusta. Trova le persone giuste con cui discutere le tue difficoltà. Chi è dalla tua parte e interessato al tuo brillante futuro. Il modo in cui saranno le persone componenti con una buona esperienza di vita. Chi ti ascolterà davvero e sarà pronto a discutere della tua attività.

Quando inizi a condividere con qualcun altro, tutto diventa più chiaro e più ovvio. L'interlocutore può dare consigli utili, o spingere a qualche tipo di decisione. La discussione congiunta porterà una comprensione che in precedenza ti sfuggiva. Discutere con altre persone ti libererà dall'indecisione e ti aiuterà a prendere la decisione giusta.

​​​​
Kinga Cichewicz, Unsplash

4. Non sai cosa fare? Non fare nulla

A volte non è così difficile prendere una decisione perché nulla dipende da te. Spesso le circostanze sono più forti di noi quando ci troviamo su una piccola barca in un fiume in tempesta. Non sai cosa fare dopo? Non fare niente. Lascia che la situazione si risolva da sola.

Non puoi influenzare la situazione, ma puoi influenzare il modo in cui reagisci. Rilassati e non preoccuparti troppo. Preparati per il momento in cui potrai riprendere in mano la situazione. Fino ad allora, non c'è nulla di cui preoccuparsi che sia fuori dal tuo controllo. Approfitta di questo tempo per lavorare su te stesso. Ma sii sempre pronto a prendere i remi al momento giusto.

Joshua Earle, Unsplash

5. Fai un piccolo passo. Tecnica del growth hacking

Non so proprio cosa fare nella vita! Qualche volta succede. Se non sai cosa fare, inizia a fare qualcosa. Usa la tecnica del Growth Hacking. Cos'è l'hacking della crescita? Questa è una forma sperimentale, quando il numero massimo di esperimenti viene eseguito in un breve periodo di tempo.

Non sai mai esattamente cosa funzionerà e cosa potrebbe venirne fuori? Puoi contare, pensare e pianificare a lungo, ma non fare nulla. È molto più efficiente fare esperimenti e condurre esperimenti. Fai un piccolo passo, fai un tentativo, cogli la possibilità, assapora l'occasione e crea un'opportunità. Provare.

Fai un piccolo passo. Questo aiuterà a sbarazzarsi del bloccante, vedere nuove opportunità e dare nuove possibilità che prima erano nascoste. Non concentrarti sulla perfezione, sulla soluzione perfetta e sulla scelta giusta. Fai qualcosa di utile, analizza, adatta il piano e fai un altro passo.

Roberto Nickson, Unsplash

6. Segui il tuo intuito

Non sei ancora sicuro di cosa fare dopo? Non sottovalutare l'intuizione. Spesso, l'intuizione si basa sui nostri desideri, convinzioni e valori. L'enorme volume di informazioni e opzioni ci confonde. Ma è l'intuizione che suggerisce il passo giusto verso i sogni.

Roberto Nickson, Unsplash

Seduto ma non sai cosa fare nella vita e cosa fare dopo? Questo è un vicolo cieco morale. Come hanno detto i famosi scrittori Arkady e Boris Strugatsky: "Un vicolo cieco è un'ottima scusa per abbattere i muri". Smettila di aspettare un miracolo. Agire.