Come radersi cazzo e palle

Radersi o non radersi, questo è il problema! Un argomento piuttosto delicato per il maschio è la cura della zona intima. È ora di abituarsi al fatto che la giungla africana sul corpo maschile e sotto la vita è passata da tempo di moda. Secondo la ricerca, la maggior parte degli uomini si è sbarazzata dei peli dell'inguine per molto tempo e la maggior parte delle donne ne è entusiasta. Ciò ti consente di migliorare l'igiene, dare un aspetto presentabile e aumentare visivamente le dimensioni dell'organo, che piacciono alle donne. Come può un uomo radersi correttamente il pene, le palle, il pube e l'inguine?

Non facciamo finta di essere innocenti, perché i tempi in cui si parlava di sesso solo sottovoce e dietro i garage sono ormai lontani. Lasciamo agli ipocriti l'opportunità di non leggere questo articolo se li eccita. Il mondo moderno è tale che la cura del corpo, compresa la zona intima, non è più un'eccezione, ma una regola di toelettatura obbligatoria. Il mondo non si ferma, il che significa che devi camminare con esso per non trasformarti in arcaismo.

Jeremy Banks, Unsplash

Gli uomini rasati odoravano nell'antichità?

Torniamo un po' all'antichità per toccare una questione così delicata per molti uomini. La depilazione è iniziata nell'antichità, quando non c'erano rasoi. Come radere un membro e altre parti del corpo nell'antichità, quando non ci sono rifinitori moderni? Le persone usavano conchiglie, selce e prodotti in metallo per rimuovere i peli del corpo, compresa l'area privata. Hanno anche usato cera, resina e altri mezzi, effettuando la depilazione sul corpo.

Nell'antico Egitto, nell'antica Grecia e nell'antica Roma, le persone rimuovevano le sostanze sul corpo. I prodotti per la toelettatura erano più grossolani, ma questo non impediva alle persone di coccolare il corpo. Avere peli sul corpo era considerato non molto dignitoso, e anche piuttosto una prerogativa delle classi inferiori e delle tribù selvagge.

I capelli erano considerati portatori di malattie e tale procedura permetteva di mantenere una migliore igiene. Sia gli uomini che le donne hanno rimosso i peli del corpo. Ciò ha permesso loro di prendersi più cura di se stessi e di mantenere meglio la propria salute, che era importante in quei tempi antichi. Inoltre, a quei tempi sapevano molto sulle gioie dell'amore.

Cosa pensano le donne della rasatura della zona intima degli uomini

L'opinione di ragazze e donne sulla rasatura della regione inguinale degli uomini è positiva. Circa il 40% delle donne crede che un uomo dovrebbe prendersi cura dell'area intima o almeno accorciarle regolarmente lì e non lasciare la vegetazione selvaggia. Circa il 50% delle ragazze ritiene che gli uomini dovrebbero rimuovere tutti i peli dell'inguine a zero, rendendo tutto ciò che è piacevole e perfettamente liscio.

Solo il 10% delle donne ritiene che tutto debba essere lasciato così com'è. Per la maggior parte, si tratta di donne anziane, quando le ragazze sono più esigenti in questa materia. Probabilmente, non dovresti sconvolgerli e spaventarli con la tua vegetazione selvaggia nell'area intima. Quello che succede la prima volta non succede sempre la seconda.

Se solo la testa del pene fa capolino dalla giungla, allora ovviamente questo non è molto sexy per lo sguardo femminile. Esponendo il pene, puoi aumentare visivamente in modo significativo le dimensioni del pene, rendendolo più impressionante agli occhi del gentil sesso. Inoltre, le ragazze consegneranno più spesso gioia orale a un uomo se si prende cura regolarmente dell'area inguinale. Poche ragazze vogliono scherzare in quelle giungle selvagge dove anche una scimmia può saltare fuori.

Da tutto ciò risulta che è meglio per un uomo o un ragazzo radersi l'inguine: pube, pene e testicoli. Ragazze e donne si aspettano di vedere proprio questo.

Mathilde Langevin, Unsplash

Pro e contro della rasatura del pene e delle palle

Le donne hanno iniziato da tempo a prendersi cura della propria area intima, che non può piacere al sesso più forte. Gli uomini hanno resistito più a lungo, ma sono anche giunti alla conclusione che un inguine pulito porta più bonus e prospettive.

Secondo i sondaggi, circa il 70% degli uomini moderni si rade e si prende cura della zona inguinale, ei giovani lo fanno più volentieri. Gli uomini lo fanno per motivi igienici ed estetici. Gli uomini che hanno una ricca vita intima preferiscono soddisfare gli occhi delle donne con un'area intima ben curata.

Vale la pena radersi l'inguine e il pene di un uomo? Di solito ci sono più vantaggi e sono anche più significativi.

  • La rasatura della zona intima rimuove gli odori sgradevoli e migliora l'igiene.
  • La rasatura della zona intima aggiunge conforto alla zona inguinale.
  • La rasatura del pene lo ingrandisce visivamente, estraendolo dalla fitta vegetazione.
  • La rasatura dei testicoli e del pene aumenta le possibilità di sesso orale di una donna.
  • La rasatura dell'inguine rende il corpo maschile più estetico e attraente.

Va ricordato che durante i primi 2-3 tagli di capelli intimi, potresti provare disagio all'inguine. Dopo la rasatura, il pene e i testicoli pungono e prudono, ma questo problema scompare con il tempo, con cure regolari. Dovresti fare attenzione quando ti radi l'intimo, perché quasi la metà dell'uomo si è inflitto tagli leggeri quando si prende cura del pene.

La rasatura della zona inguinale è diventata piuttosto la norma. Alcuni uomini hanno paura di fare in modo che la loro cosiddetta mascolinità non ne risenta, ma tutto questo è piuttosto un pregiudizio. La rasatura delle ascelle e dell'area inguinale negli uomini è diventata un'abitudine e talvolta persino una necessità. Poche ragazze vogliono vedere un uomo con una giungla all'inguine a letto con lui.

Graham Mansfield, Unsplash

Cosa dovrebbe esattamente radersi un uomo all'inguine: pube, pene, testicoli

I peli negli uomini crescono nella zona pubica, pene e testicoli. La maggior quantità di peli si trova sul pube, che è molto spesso e denso. Il pube è l'area sopra il pene dove solitamente crescono molti peli. È l'area pubica più importante per la cura rispetto al pene stesso e ai testicoli, dove ci sono molti meno peli intimi.

La giungla africana nell'area pubica funge da ulteriore terreno fertile per batteri e odori. Con uno stile di vita attivo e un'attività fisica, il sudore inizia a essere rilasciato dalle ghiandole sudoripare apocrine. Indugiando sui capelli bagnati, i batteri portano prurito e odore. Per evitare ciò, l'area pubica dovrebbe essere tagliata a zero, accorciandola a capelli corti o facendo un'acconciatura intima.

Non sempre è necessario radere a zero il pene stesso e le palle. A volte puoi semplicemente accorciarlo leggermente, dandogli un aspetto più attraente e rappresentativo. Ma molti uomini preferiscono prendersi cura dell'intera area inguinale senza eccezioni.

Darren Lawrence, Unsplash

Come radersi il cazzo, le palle e il pube?

In una materia così responsabile come la rasatura dell'inguine, l'esperienza e la cautela sono importanti affinché l'intero processo si svolga in modo indolore e piacevole. Di solito i primi tagli di capelli intimi richiedono molto tempo, quando in seguito diventa una routine automatica e piuttosto veloce.

1. Procurarsi un rasoio separato o una tosatrice intima

Va ricordato che è meglio non radere l'area intima e il viso con un solo rasoio, perché è meglio non trasferire batteri a altre aree. È meglio prendere un rifinitore o un rasoio separato per prendersi cura della propria zona inguinale senza paura.

La soluzione migliore e più professionale è acquistare uno speciale rifinitore per intimo cordless, con stampini per tagli intimi. Questi ultimi sono necessari per realizzare un'acconciatura intima interessante. Lo styler-trimmer-rasoio di solito viene fornito con sovrapposizioni di 2, 4, 6 o più millimetri, a seconda della lunghezza desiderata del taglio di capelli all'inguine dell'uomo.

Spesso gli uomini acquistano un regolabarba ma lo usano per rifinire le parti intime. Puoi usare un vecchio rifinitore per l'inguine e comprarne uno nuovo per la barba. A volte puoi comprare un rifinitore da uomo o anche prendere un rifinitore da donna dalla tua ragazza, perché i capelli sono più o meno gli stessi.

Usare le forbici per tagliare i peli pubici non è molto conveniente, quindi è meglio risparmiare e acquistare un normale rifinitore.

Manik Roy, Unsplash

cosa ti serve per una cura completa dell'inguine. Cosa devi comprare per un taglio di capelli intimo per un uomo oltre a un rifinitore?
  • Lozione, balsamo o crema dopobarba (richiesto);
  • Schiuma da barba (obbligatoria quando si taglia con un telaio);
  • Olio da barba (opzionale);
  • Crema depilatoria (opzionale);
  • Specchietto (preferibilmente);
  • Perossido di idrogeno (preferibilmente).

3. Come radersi il pube di un uomo

Tagliare i peli nell'area intima o tagliare i peli pubici in eccesso con un rifinitore. Un rifinitore rimuove semplicemente i peli in eccesso, che a volte sono molto, a differenza di un rasoio. Il pube di un uomo dovrebbe essere rasato una volta ogni due settimane o un mese se i peli pubici crescono piuttosto lentamente. Puoi fare un'acconciatura pubica quasi a zero o lasciarla lunga circa 1 cm A volte puoi mostrare la tua immaginazione realizzando un'acconciatura intima all'inguine.

Nitish Goswami, Unsplash

4. Come fare un taglio di capelli intimo maschile

Vuoi sorprendere la tua ragazza, moglie, amante o tutti insieme? Quindi fatti un'acconciatura intima che ti farà sembrare più piccante e caldo. Ti piacciono i tagli di peli pubici intimi delle donne? Le ragazze amano anche gli uomini che non hanno paura degli esperimenti e prendono una posizione di vita attiva.

I tipi di tagli di capelli da uomo sono diversi, a seconda delle preferenze. Puoi ordinare uno stencil per un taglio di capelli intimo su Aliexpress o in un altro negozio online. Elenco dei tagli di peli pubici maschili intimi più popolari:

  • A forma di cuore;
  • Puntatore al pene;
  • Farfalla da gentiluomo;
  • La dama di picche;
  • Triangolo delle Bermuda (dalla base in su);
  • Baffi;
  • Corona;
  • Rigata;
  • Zero.

5. Fai una doccia prima di raderti l'inguine

Il momento migliore per raderti l'inguine è quando prima fai la doccia o il bagno. Questo vaporizzerà la pelle nell'area intima, rendendo la rasatura più confortevole e piacevole. Aiuterà anche a evitare lesioni alla pelle e ridurre la possibilità di prurito. Non trascurare questo punto per ottenere il risultato della massima qualità e lasciare una piacevole impressione della toelettatura della zona intima.

John Fornander, Unsplash

rende il processo più piacevole. Ma questo può essere evitato se non si dispone di un olio da barba speciale. Quindi applica la crema da barba sul tuo pene e lascia agire per un minuto o due.

Puoi ottenere una leggera erezione sul tuo pene per facilitare la rasatura. L'importante è non lasciarsi trasportare da questo trucco intimo, per una rasatura più confortevole del pene, senza dimenticare il motivo per cui sei venuto in bagno.

Quindi afferrare la punta del pene e tirarlo stretto. Prendi un rifinitore o un rasoio e poi inizia a raderti il ​​pene partendo dalla base. Non premere il rasoio o il rifinitore, per non tagliarti e non danneggiare la pelle del pene. Scivola con attenzione, ma da tutti i lati del pene, tagliando i peli intimi in eccesso. Se usi un rasoio, sciacqualo regolarmente con acqua corrente tiepida.

Accovacciando e allargando le gambe, puoi raggiungere facilmente le parti desiderate del corpo. Puoi sollevare la gamba per raggiungere alcune aree difficili da raggiungere. Usa un piccolo specchio per guardare il tuo lavoro e correggere i movimenti. È meglio non utilizzare la fotocamera frontale per questo, in modo da non chiamare accidentalmente nessuno tramite collegamento video, organizzare una trasmissione online e non scioccare.

Come radere un membro qualitativamente, senza lasciare difetti? Presta attenzione alle pieghe del pene e ai peli al loro interno. Allunga la pelle del pene o del pube per rimuovere i peli lì. Dovresti raderti nella direzione della crescita dei peli, ma se lo fai contro, puoi ottenere un taglio di capelli intimo più liscio del pene.

Rifornimento, Unsplash

. Come radere le uova? Prima di radere i testicoli, è meglio bagnarli un po' con acqua fredda o soffiare con aria fredda. Quindi i testicoli vengono premuti contro il corpo e puoi raderli delicatamente. I peli rimanenti sulle uova possono essere rasati in uno stato più rilassato. Dovresti prenderti il ​​tuo tempo e fare attenzione a non ferire la pelle. A volte puoi semplicemente camminare leggermente con un rifinitore, rimuovendo i peli più lunghi, sporgenti e selvaggi.

8. Precauzioni di sicurezza per i tagli intimi degli uomini

Prestare attenzione quando si taglia intimamente. Fai scorta di perossido di idrogeno per curare e disinfettare le ferite probabili. Puoi semplicemente risciacquare con acqua fredda per ridurre l'irritazione e fermare l'emorragia.

9. Rasatura dell'ano di un uomo

La rasatura dell'ano di un uomo può essere fatta, ma puoi dimenticartene. È a favore che andare in bagno sarà più facile quando i capelli non interferiscono con il camminare su quello grande e si confondono lì. Va bene anche per la vita intima se tu e la tua ragazza amate gli esperimenti. È meglio prendere un rifinitore o un rasoio e quindi rimuovere con cura i peli in eccesso. Puoi usare uno specchio per affrontare meglio i peli in eccesso. Puoi usare una crema depilatoria, ma affinché l'ano non bruci come in fiamme, devi prima testare l'effetto della crema sul polso.

9. Cosa fare dopo la rasatura del pene, dei testicoli e del pube

Una volta eliminati completamente i peli in eccesso, sciacquare il pube, il pene ei testicoli con acqua fredda. Successivamente, dovresti applicare una crema, una lozione o un balsamo sulla pelle in cui hai lavorato o tagliato i capelli. Il cosmetico dopobarba lenisce la pelle irritata e allevia l'irritazione all'inguine. Una lozione con estratto di aloe o canfora idrata la pelle del pene.

10. Disagio all'inguine dopo la rasatura

Prepararsi al disagio dopo la rasatura del pube, dei testicoli o del pene. Cosa fare se prude dove ti sei rasato di recente ieri? Puoi usare il dopobarba per un altro paio di giorni subito dopo la doccia per rendere la tua pelle più sana e rimuovere anche il dente. Se c'è irritazione e qualche agitazione, allora è meglio visitare un dermatologo per un consulto.

Muhammadh Saamy, Unsplash

11. Goditi la vita e un inguine ben curato

Radersi o non radersi, questo è il domanda? William Shakespeare non ha affrontato questa domanda, ma è stato molto tempo fa. Il mondo non si ferma, e quindi radersi o non radersi un membro non è più un problema. Hai già imparato a radere un pene, ora resta da farlo e goderti la vita di un uomo moderno. Radersi l'inguine porta più benefici, soprattutto in termini di igiene e vita intima con una ragazza.

Ti radi il pube, il pene oi testicoli? O forse lasci tutto nella sua forma originale selvaggia? Cosa ne pensi dei tagli intimi e della rasatura?