Carter Lowe Creatore, imprenditore e sostenitore della cura di sé
Tempo di lettura: 5 min

Attrattiva del partner

A cosa prestano maggiore attenzione le persone di paesi diversi nelle loro relazioni sentimentali? Quali caratteristiche fisiche attraggono di più il sesso opposto?

Una verità comune: nell'amore sono importanti sia la voce che l'olfatto e, naturalmente, l'aspetto del partner. Armati di sondaggi e statistiche, scienziati provenienti da Stati Uniti, Russia, Portogallo, Georgia e Francia hanno cercato di comprendere queste parole in modo più dettagliato e di scoprire a cosa le persone di diversi paesi prestano maggiore attenzione nelle loro relazioni sentimentali.

In uno studio pubblicato sulla rivista Cross-Cultural Research, gli autori hanno voluto stabilire in che modo fattori di diverse modalità sensoriali (visive, uditive, tattili, olfattive) influenzano l'attrattiva di un partner in una relazione romantica e come interagiscono insieme. Per fare ciò, hanno intervistato studenti di età compresa tra 19 e 25 anni provenienti da quattro paesi: Russia, Georgia, Portogallo e Francia (786 donne e 533 uomini). Ciascuno degli intervistati aveva una relazione romantica eterosessuale al momento dello studio o era stato innamorato nel recente passato.

Gli intervistati hanno risposto a tre serie di domande. Nella prima serie, è stato chiesto loro di valutare, su una scala da 1 ("fortemente in disaccordo") a 5 ("fortemente d'accordo"), affermazioni diverse che descrivevano la loro attrazione fisica verso il partner (dichiarazioni di esempio: "Ho spesso voglia di abbracciare questo persona" o "L'aspetto di questa persona mi fa provare emozioni positive).

Nella seconda serie, ancora, su una scala di cinque punti (da 1 - "non importante" a 5 - "più importante"), gli intervistati hanno valutato quanto siano importanti per loro determinate qualità di una persona (ad esempio, "colore degli occhi", "forma del naso" o "buon odore"). E infine, nella terza serie c'erano domande sull'istruzione, lo stato civile e la nazionalità dell'intervistato.

Di conseguenza, il dettaglio più importante nel partner si è rivelato essere il "sorriso" (punteggi medi di 3,82 e 3,74 rispettivamente per uomini e donne), seguito da "risate piacevoli" (3,78 per entrambi gli uomini e donne, rispettivamente) e donne, rispettivamente), “abbigliamento” (3,50 e 3,76 rispettivamente per uomini e donne) e “parti attraenti del corpo” (3,94 e 3,50 rispettivamente per uomini e donne). Allo stesso tempo, nei fattori chiave erano rappresentate sia le modalità visive (sorridente, abbigliamento, forma del corpo), sia quelle olfattive (odore del respiro) e sonore (risate).

“È interessante notare che la chiave non era un parametro specifico dell'apparenza, ma piuttosto il comportamento espressivo di una persona, manifestazioni esterne di un atteggiamento positivo nei confronti dell'interlocutore: sorriso, risate, espressività del viso e della parola", osserva Elena Zarubko, una delle autrici dello studio, professore associato alla Tyumen State University.

L'importanza di molti fattori variava in base al genere. Pertanto, secondo i risultati dell'indagine, le donne prestano maggiore attenzione agli odori rispetto agli uomini (3,82 per le donne contro 3,62 per gli uomini, la differenza è statisticamente significativa, come tutte le differenze discusse di seguito), sebbene in generale lo studio abbia mostrato che i rappresentanti del sesso più forte prestare maggiore attenzione all'aspetto della loro amata.

"Gli uomini apprezzano maggiormente l'importanza dei parametri di aspetto delle donne e hanno aspettative più elevate in relazione ai loro partner", scrivono gli autori dello studio. "Questi risultati sono coerenti con studi precedenti che dimostrano che gli uomini prestano più attenzione all'aspetto delle donne rispetto alle donne all'aspetto degli uomini".

Notevoli differenze sono state riscontrate anche nei risultati dei diversi paesi. Ad esempio, le donne georgiane prestano molta più attenzione alla capacità di cantare rispetto a portoghesi e russe (2,08 per la Georgia contro 1,62 e 1,72 per Portogallo e Russia, rispettivamente), che è associata all'importanza del canto nella cultura georgiana, e gli odori suonano ruolo più preminente nei paesi a clima caldo (Portogallo, Georgia), che, secondo gli autori, è associato all'inevitabile sudorazione più intensa in questi paesi (i dati sulle donne russe, per le quali è importante anche la modalità olfattiva, cadono questa immagine).

Successivamente, gli scienziati hanno confrontato questi dati sui parametri chiave (52 domande) con i risultati di domande in cui le persone hanno valutato la loro brama di amanti (otto domande) e hanno mostrato che i parametri più importanti per le relazioni sono "il viso espressivo espressioni”, “sorriso” e “labbra”: più alti erano i punteggi in queste categorie, più gli intervistati erano attratti dai loro partner. I parametri meno importanti da questo punto di vista si sono rivelati “abbigliamento” e “voce”.

Allo stesso tempo, gli scienziati sottolineano che tutte le relazioni statistiche che hanno stabilito non parlano ancora di relazioni causali e il metodo di autovalutazione utilizzato nello studio può introdurre gravi distorsioni nel quadro, poiché le persone possono descrivere non i loro gusti e preferenze reali, ma fare riferimento agli atteggiamenti culturali adottati nel loro ambiente.

“Il metodo dell'autovalutazione, ovviamente, dipende dalla riflessività degli intervistati, cioè dalla loro consapevolezza degli aspetti del fenomeno oggetto di studio ”, dice Zarubko. Ad esempio, gli atteggiamenti culturali possono riflettersi nelle preferenze personali. Inoltre, le preferenze espresse e il comportamento effettivo delle persone possono differire in linea di principio: ciò che le persone dicono e ciò che fanno non sempre coincidono.

Ora i ricercatori intendono continuare la loro ricerca e trovare un metodo per valutare non solo le preferenze consce, ma anche inconsce riguardo all'aspetto di un amante o di una persona amata. Inoltre, gli scienziati vogliono valutare quanto di un ruolo nelle relazioni giochi l'aspetto e altri parametri sensoriali considerati in questo lavoro, rispetto alle caratteristiche della personalità del partner.