Carter Lowe Creatore, imprenditore e sostenitore della cura di sé
Tempo di lettura: 3 min

Attacco in ascensore o ingresso. Come non diventare una vittima ed essere salvati?

Un attacco in un ascensore o una tromba delle scale può capitare a chiunque. Secondo le statistiche, un gran numero di attentati, rapine, stupri, omicidi su commissione si verificano al nostro ingresso e in ascensore, quando già ci sentiamo al sicuro. Come non diventare una vittima nell'ingresso e nell'ascensore?

Prestare attenzione quando si entra nell'ingresso. Quando ci avviciniamo alla casa, ci sentiamo in immaginaria sicurezza. In spazi chiusi nascosti da occhi indiscreti, c'è un alto rischio di essere attaccati. Può essere un crimine pianificato o accidentale. Sii il più concentrato possibile e pronto per ogni situazione. Tira fuori le cuffie e non guardare il telefono. Assicurati che estranei non ti seguano, usando la porta aperta. Prepara le chiavi e il chip della porta. Chiama i parenti che entri nell'ingresso.

Evita situazioni pericolose

Non salire sull'ascensore con uno sconosciuto. Non aspettare che uno sconosciuto esca insieme in un ascensore. Non sederti con coloro che tengono la porta ad aspettarti. Anche se conosci la persona, è meglio evitare una situazione in cui sei solo insieme. Non conosci abbastanza persone e il loro stato psicologico. Fai finta di voler controllare la posta nella casella, di aver ricevuto una telefonata, di aver cambiato idea sull'idea di andare o di pensare di salire le scale. Non sederti mai in ascensore con uno sconosciuto, e ancora di più con una compagnia!

Come comportarsi in ascensore?

Se non sei stato abbastanza vigile e sei finito in un ascensore con uno sconosciuto, allora concentrati. Lascia che un estraneo prema prima il pulsante dell'ascensore e sali tu stesso. Quando si preme il pulsante, non voltare le spalle e non distogliere lo sguardo. Guarda attentamente con la coda dell'occhio uno sconosciuto. Premi la schiena contro il muro e non girarlo verso un potenziale nemico. Tieni le mani all'altezza dello stomaco per reagire in tempo in caso di una possibile caduta.

Come uscire dall'ascensore?

Il tuo piano e lo sconosciuto non sono ancora partiti? Sul pavimento, esci velocemente e cerca di non voltare le spalle allo sconosciuto. Esci di fronte a lui, pronto a reagire all'attacco. Questo gli impedirà di afferrare o colpire da dietro.

Come comportarsi in caso di attacco in ascensore o ingresso?

Cerca di negoziare e concordare con i requisiti del nemico mentre l'ascensore è in movimento. È meglio iniziare una rissa quando le porte si aprono, ma questa è una raccomandazione, non una regola.

Quando il pericolo è grande, colpisci per primo. Colpito all'inguine, alla mascella, al pomo d'Adamo. Se vieni premuto contro il muro, premi le dita negli occhi, colpisci le orecchie e altri punti vulnerabili. Non tacere, ma grida per attirare l'attenzione della gente. Quando esci dall'ascensore o dall'ingresso, fai attenzione. Il nemico può iniziare a inseguire o può essere con un complice. Non lasciare che si intrufolino nel tuo appartamento.

Quando difendi la tua vita, non stare attento con l'attaccante. A questo punto, si decide chi di voi deve sopravvivere. Sono in gioco salute, onore e vita. Vince quello più deciso e spietato. Un attacco in un ascensore o un ingresso può capitare a chiunque, ma la tua sicurezza e la tua vita dipendono solo da te.